mercoledì, Maggio 18, 2022

Spettacoli e Cultura

Amore Criminale, su Rai3 la storia di Giordana

La ventenne catanese assassinata con 48 coltellate dall'ex

Giovedì 29 aprile, in prima serata, su Rai3 va in onda Amore Criminale.  La nuova puntata del format condotto da Veronica Pivetti, e dedicato a Storie di femminicidio, porterà gli spettatori in Sicilia, per la precisione a Catania, dove è stata assassinata Giordana. 

Nell’autunno 2015 Giordana ha vent’anni. Ama moltissimo la sua bambina, è una ballerina e le manca un ultimo esame per coronare il sogno di diventare insegnante di flamenco.

Nel 2010 Giordana incontra Luca, il giovane che diventerà il padre di sua figlia.

Ma ben presto l’atteggiamento possessivo di Luca renderà quella storia d’amore una prigione. Il ragazzo pretende di controllare e conoscere ogni movimento di Giordana, la umilia in continuazione, prendendo di mira anche per il suo aspetto fisico.

Una situazione asfissiante che va avanti per tre anni, fino a quando, nel 2013, Giordana  decide di lasciare Luca e di riprendere in mano la propria vita.

Dopo un periodo di grande sconforto, Giordana ritrova il sorriso. Incontra un altro ragazzo, del quale si innamora. Finalmente si sente di nuovo bella, apprezzata e amata. Ma c’è chi pianifica di mettere fine a quella ritrovata felicità e libertà.

Luca pedina Giordana. La segue fino a casa del nuovo fidanzato.

È  il 6 ottobre 2015.  Giordana verso le 00:30 va a prendere suo cugino. Ma venti minuti dopo, Luca, l’ex fidanzato, le si presenta davanti. Così Giordana – dopo aver riaccompagnato il cugino a casa – rimane sola con Luca.

Luca prende il coltello e la uccide colpendola 48 volte. Subito dopo, Luca scappa da Catania e dall’isola. A tradirlo, però, è un messaggio inviato al padre. La fuga di Luca termina alla stazione centrale di Milano, dove lo arrestano.

“Amore Criminale” è realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri e con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un format La Bastoggi, prodotto da Palomar.

 

Articoli correlati

seguici su

646FansMi piace
0FollowerSegui
7IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi articoli