sabato, Marzo 2, 2024

Spettacoli e Cultura

Monreale, 54enne muore in casa e il suo cane lo veglia per 5 giorni. Appello per l’adozione del pastore tedesco

Su Facebook l'appello per adottare il cane ritrovato a vegliare il suo padrone morto in casa. Senza un aiuto immediato il cane finirà in canile.

L’amore incondizionato di un cane è uno dei meravigliosi doni che la vita può riservare ad ogni amante degli animali. E se per alcuni un cane è soltanto un cane, per tantissime altre persone un cane è parte della famiglia. La fedeltà di un cane nei confronti della famiglia che lo ha adottato è una inossidabile certezza.

Il cane ti rimarrà fedele a vita e anche ben oltre la morte. Pensi sia esagerato  affermare che la fedeltà a vita di un cane possa addirittura spingersi oltre la morte?  Eppure, dopo aver appreso la storia del cane di Monreale, posso dirti che sì, l’amore incondizionato di un cane non svanisce neppure alla morte del suo umano/padrone.

Un cane di Monreale (Palermo) ha vegliato sul corpo senza vita del suo padrone per 5 giorni prima che qualcuno si accorgesse che qualcosa non andava e lanciasse l’allarme facendo intervenire i vigili del fuoco. Il suo padrone, un uomo di 54 anni, era deceduto in casa  già da almeno 5 giorni. In quei 5 giorni, e forse anche prima, a nessuno è però venuto in mente di cercare il 54enne. Egli è arrivato alla fine dei suoi giorni con accanto soltanto il suo cane.

Quando i vigili del fuoco hanno fatto irruzione in casa hanno trovato il cane  che vegliava sul suo padrone.

Adesso quel cane è solo al mondo. Non ha più il suo padrone. Non ha più una casa. E ancora nessuno si sarebbe fatto avanti per adottarlo.

Il suo padrone è morto senza che qualcuno per giorni si accorgesse della sua assenza. E  ora il cane di Monreale, un pastore tedesco maschio di circa 2 anni, rischia di finire i suoi giorni in canile.

La vita gli ha già portato via il suo amato umano e di sicuro  sarebbe ingiusto dare al cane un ulteriore dolore rinchiudendolo dentro una gabbia.

Nessuno ha uno spazio nel proprio cuore e nella propria casa per accogliere questo cane bisognoso di una famiglia? Nessuno in tutta la cittadina di Monreale e zone limitrofe è disposto a prendersene cura  e ad accoglierlo? C’è qualche associazione  pronta a mobilitarsi per organizzare una staffetta che lo porti al sicuro in una nuova casa?

Nel frattempo, sui social è partito l’appello per trovare una nuova famiglia al fedele pastore tedesco rimasto orfano. L’animalista Claudia Zurlini ha pubblicato la foto del cane accompagnandola con questo appello: «Emergenza Monreale, il proprietario è stato trovato morto in casa, deceduto da giorni, c’è questo cane (la foto non è recente) che ha urgentemente bisogno di aiuto, maschio che adesso ha circa 2 anni, chi può aiutare prima che finisca in canile?».

Le condivisioni del post sono già centinaia ma ancora nessuna buona notizia per il cane bisognoso d’adozione.

 

 

Articoli correlati

seguici su

646FansMi piace
0FollowerSegui
7IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi articoli