giovedì, Ottobre 21, 2021

Spettacoli e Cultura

Cinema City Palermo, tutte le novità della terza edizione

7 serate, tutte all'insegna della settima arte, in difesa dei sogni e a sostegno del comparto spettacolo e cultura

PALERMO – É tempo di Cinema d’autore in città. Dal 26 luglio al 1 agosto, in terrazza Padre G. Messina (accanto al Porticciolo Sant’Erasmo),  si terrà  la terza edizione di CINEMA CITY: rassegna en plein air, diretta da Carmelo Galati.
Combattiamo battaglie in difesa dei sogni” è il claim di questa nuova edizione di Cinema City:  7 serate, per un totale di 14 proiezioni, in collaborazione con Rai Cinema ed il Centro Sperimentale di Cinematografia – Sicilia.
Ogni sera, per tutta la durata della rassegna, è prevista la proiezione di un cortometraggio in testa al film in programma.
Nelle prime 5 serate,  grazie alla collaborazione con Rai Cinema, si alterneranno i cortometraggi finalisti dei Premi David di Donatello 2021.
Nelle due serate finali, in collaborazione col Centro Sperimentale di CinematografiaSede Sicilia, è prevista la presentazione di due cortometraggi inediti di tre giovani allievi registi.
Combattiamo in difesa dei sogni – dice Carmelo Galati – impegnandoci a tenere alta l’attenzione sulle enormi difficoltà che stanno attraversando il comparto del pubblico spettacolo e gli operatori della cultura.  Quest’anno, grazie alla bellissima sinergia che si è creata con con Rai Cinema Channel e con il Centro sperimentale di cinematografia e al sostegno di partner istituzionali e privati, nonostante il momento così complicato,  Cinema City si arricchisce nella qualità e qualità della proposta”.
Inizio serate: ore 21. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria attraverso la piattaforma Eventbrite. 
26 luglio 
 ”𝗔𝗻𝗻𝗲” di Stefano Malchiodi e Domenico Croce
 “𝗡𝗮𝘁𝗶 𝘀𝘁𝗮𝗻𝗰𝗵𝗶” di Ficarra e Picone
27 luglio 
 ”𝗦𝗵𝗲𝗿𝗼” di Claudio Casale
 “𝗠𝗲𝗱𝗶𝘁𝗲𝗿𝗿𝗮𝗻𝗲𝗼” di Gabriele Salvatores
28 luglio 
 ”𝗟’𝗼𝗿𝗼 𝗱𝗶 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗴𝗹𝗶𝗮” di Emanuele Pisano
 “𝗜𝗹 𝗺𝗶𝗼 𝗰𝗼𝗿𝗽𝗼 𝘃𝗶 𝘀𝗲𝗽𝗽𝗲𝗹𝗹𝗶𝗿à” di Giovanni La Parola
29 luglio 
 ”𝗚𝗮𝘀 𝘀𝘁𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻” di Olga Torrico
 “𝗖’𝗲𝗿𝗮𝘃𝗮𝗺𝗼 𝘁𝗮𝗻𝘁𝗶 𝗮𝗺𝗮𝘁𝗶” di Ettore Scola
30 luglio 
 “𝗜𝗹 𝗴𝗶𝗼𝗰𝗼” di Alessandro Haber
 “𝗣𝗿𝗮𝗻𝘇𝗼 𝗱𝗶 𝗙𝗲𝗿𝗿𝗮𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼” di Gianni Di Gregorio
31 Luglio 
 “𝗔𝗰𝗾𝘂𝗮𝘀𝗮𝗻𝘁𝗮“ di Gianfranco Piazza e Tito Puglielli
 “𝗘𝗻𝘇𝗼, 𝗱𝗼𝗺𝗮𝗻𝗶 𝗮 𝗣𝗮𝗹𝗲𝗿𝗺𝗼” di Ciprì e Maresco
1 agosto
 “Asfalto” di Naomi Kikuchi
 “E.T.- L’extra-terrestre” di Steven Spielberg

 Scarica il programma 

Articoli correlati

seguici su

646FansMi piace
0FollowerSegui
5IscrittiIscriviti
- Advertisement -

Ultimi articoli